Social Icons

.

giovedì 16 aprile 2009

Vari ed eventuali 3

Mario Sale (foto a destra)- Frequentava il bar in Piazza del mercato a Prato assieme a Giuseppe Farina, e Virgilio Fiore. Partecipò alla costituzione dell'Anonima sequestri. Lo stesso bar era frequentato anche da Francesco Vinci. Citato a pag. in Dolci colline di sangue.


Carlo Grassini - Patrocinatore di parte civile dei familiari di Antonio Lo Bianco. Nonostante la madre di Antonio Lo Bianco accusasse della morte del figlio Francesco Vinci, l'avvocato puntò il dito solo contro Stefano Mele. Citato a pag.132 in La leggenda del Vampa.


Elio Pasquariello - Procuratore di Prato. Riferì di un ciuffo di capelli repertato sul luogo del duplice omicidio di Calenzano. Citato a pag. 28 in Il mostro.

Filippo Funari - Maresciallo dei Carabinieri di Lastra a Signa. Citato a pag.101 in La leggenda del Vampa.

Francesco Ferrero - Maresciallo Maggiore dei Carabinieri di Signa. Citato a pag.100 in La leggenda del Vampa e sempre a pag.100 (quando si dice le coincidenze...) in Storia delle merende infami ma come Gaetano Ferrero.

Claudio Lami - Detenuto, compagno di carcere di Pietro Pacciani. Citato a pag.17 de La Repubblica - 24 febbraio 1998 pag.17

Nessun commento:

 
Blogger Templates