Social Icons

.

venerdì 6 marzo 2009

Pasquale Gentilcore

Nacque ad Arezzo il 24 gennaio 1955. Viveva a Molino del Piano, vicino a Pontassieve, in Via Ciangola 17, con i genitori, Vincenzo e Santità, originari di Benevento e la sorella minore Maria Cristina. Nel 1974, a 19 anni, lavorava come barista presso il bar ubicato all'interno de La Fondiaria Assicurazioni in Piazza della Libertà a Firenze. Da due anni frequentava Stefania Pettini di Vicchio che aveva conosciuto alla discoteca “La spiaggia”. Nella sera del 14 settembre 1974, prese l’auto del padre, una Fiat 127 blu, intorno alle 20:45 lasciò la sorella Maria Cristina davanti alla discoteca Teen club, in Via primo maggio a Borgo San Lorenzo, con la promessa di rivedersi entro la mezzanotte ed andò a prendere Stefania per poi dirigersi poco fuori Borgo San Lorenzo, in località Rabatta. Intorno alla mezzanotte fu ucciso nel secondo duplice omicidio attribuito al “mostro di Firenze”.

Nessun commento:

 
Blogger Templates