Social Icons

.

martedì 24 marzo 2009

Marcello Chiaramonti

Marito di Teresa Mele. Il 12 giugno 1985, Stefano Mele rilasciò una nuova versione della serata in cui furono uccisi Barbara Locci ed Antonio Lo Bianco. Dichiarò che "a mettersi d'accordo per uccidere sua moglie con l'amante, fosse Antonio Lo Bianco o un altro, sono Salvatore Vinci, Giovanni Mele e Piero Mucciarini." Nel rapporto dei carabinieri si legge anche: "La sera del 21 agosto, visti uscire la moglie, il figlio e Lo Bianco è uscito anche lui trovando due autovetture ad attendere: quella del cognato Marcello Chiaramonti, e l'altra, di Salvatore. Al delitto hanno partecipato Salvatore Vinci, Giovanni Mele, Piero Mucciarini e Marcello Chiaramonti."
Il 13 dicembre 1989, il giudice istruttore Mario Rotella, con una sentenza di 162 pagine ordinò che non si dovesse procedere contro Giovanni Mele, Piero Mucciarini, Marcello Chiaramonti, Salvatore Vinci e Francesco Vinci per non aver commesso il fatto.

Nessun commento:

 
Blogger Templates