Social Icons

.

mercoledì 11 febbraio 2009

Silvano Vargiu

Originario di Nuoro, si trasferì in Toscana negli anni '60 con il fratello Angelo. Fu l'amante ed il servo pastore di Salvatore Vinci di cui sostenne l'alibi durante il processo a Stefano Mele per il duplice delitto di Barbara Locci e Antonio Lo Bianco. Disse di aver trascorso la serata in cui avvenne l'omicidio, in un bar in compagnia di Salvatore Vinci e Nicola Antonucci ma emerse che quella sera il bar era chiuso. Ammise quindi di aver semplicemente detto quanto Salvatore gli aveva ordinato di riferire.
Rif.1 - Dolci colline di sangue pag.

Nessun commento:

 
Blogger Templates