Social Icons

.

lunedì 5 gennaio 2009

Pietro Landi

Contadino. Risiedeva a Rabatta, a Borgo San Lorenzo. Domenica 15 settembre 1974, intorno alle ore 08,00, mentre attraversava i campi per giungere alla propria vigna notava una FIAT 127 blu al cui interno giaceva un ragazzo. Avvicinatosi all'auto vide, poco distante, adagiato a terra, era il corpo esanime, nudo, di una ragazza. Pietro Landi, tramite un vicino di casa, aveva quindi avvisato i carabinieri di Borgo San Lorenzo di quanto rinvenuto. Il maresciallo Falcone pensò di aver trovato Stefania Pettini e Pasquale Gentilcore, la cui scomparsa era stata denunciata dai genitori poco prima.
Rif.1 - Il mostro di Firenze pag.11

Nessun commento:

 
Blogger Templates