Social Icons

.

giovedì 22 gennaio 2009

Domenico Agnello

Originario di Catania. Pluripregiudicato. Venditore ambulante di frutta e verdura a Mercatale. Abitava con la moglie a Prato. Il 4 agosto 1994, uscì di casa dicendo di recarsi al bar, non fece mai ritorno. La sua Alfa 164 fu trovata bruciata in un bosco del Mugello. Amico del mago Salvatore Indovino, negli anni '80 aveva frequentato la casa di Via di Faltignano dove Gabriella Ghiribelli rivelò avessero luogo riti magici ed esoterici.
Rif.1 - La Repubblica - 20 febbraio 1996 pag.18

Nessun commento:

 
Blogger Templates