Social Icons

.

domenica 28 dicembre 2008

Elisabetta Ciabani

Studiava architettura a Firenze. Aveva 22 anni quando il 22 agosto 1982, fu trovata morta nella lavanderia della Baia Saracena, un villaggio turistico a Scicli, in provincia di Ragusa. Il corpo, completamente nudo, fu trovato con un coltello conficcato nella regione mammellare sinistra. Il cadavere presentava altre ferite intorno all'ombelico ed un taglio di 12 centimetri che giungeva fino al pube. Non furono rilevate nè tracce di violenza nè di colluttazione. Il caso fu archiviato come suicidio.
Rif.1 - Corriere della Sera - 22 marco 1996 pag.13
Rif.2 - Il mostro pag.251

Nessun commento:

 
Blogger Templates